Il museo delle storie

29-30 giugno e 1 luglio 2007

In ognuna delle tre serate si potranno vedere tre diverse proposte di animazione e di narrazione della tradizione trentina. Maurizio Bontempelli (l'Om dele storie), Andrea Foches e Luciano Gottardi proporranno una selezione della loro produzione artistica.

Maurizio Bontempelli - L'˛m dele st˛rie

Salute! / Son l'˛m che andando per saggi boschi incantati, fra sentieri di muschio e acque argentate, ho ascoltato per voi meraviglie di storie. / Ho udito un allegro suono di balli negli antichi villaggi e fiabe di sogno nelle dimore di un tempo. / Racconto di emozioni lontane da poter rivivere insieme ancora e sempre!

Abbigliato come i suonatori girovaghi d'un tempo, l'˛m dele st˛rie accoglie i bambini in una suggestiva scenografia naturale, rievocando l'atmosfera di festa e di mistero sprigionata dall'arrivo dei cantastorie. Lo spettacolo alterna momenti di animazione a momenti di narrazione di storie e filastrocche tradizionali, accompagnate dal suono dell'organetto. L'˛m dele st˛rie estrae da un sacco, uno ad uno, gli oggetti che gli forniscono l'ispirazione per i suoi racconti, insieme alle caramelle con cui ricompensare i bambini pi¨ abili nel risolvere giochi e indovinelli.

 

Andrea Foches - il narratore multimediale

Andrea Foches presenta il Viaggio nell'immaginario popolare del Trentino, facendo riscoprire le fiabe e le leggende della tradizione, tramite rappresentazioni multimediali realizzate con animazioni in computer-grafica 2d e 3d.

Le immagini conducono gli spettatori nei luoghi dove si suppone siano avvenuti gli straordinari avvenimenti narrati, alla scoperta delle figure leggendarie dei boschi trentini: che aspetto avevano? Dove vivevano? Come si comportavano con gli esseri umani?

Grazie alle animazioni sarÓ possibile incontrare i silvestri protagonisti dei racconti popolari, l'Om selvadeg, l'Om Pelˇs, il SalvÓn, il Bilmˇn, l'Anguana, la Vivana, inseriti direttamente nella loro ambientazione, accuratamente ricostruita con le architetture, i costumi, gli oggetti e le maschere della tradizione popolare. Le voci, le immagini in movimento e le musiche faranno rivivere l'atmosfera e la poesia dell'antico racconto.

www.andreafoches.it

 

Luciano Gottardi - il burattinaio

 Nella serata verranno messe in scena alcune delle storie che fanno parte dello spettacolo Fiabe e Leggende delle Dolomiti

     Silenzio, scoltÚme, scoltÓme, ascoltate.
        Le storie che posso ve le ho raccontate.
        Ma tante di pi¨ io ne s˛, ne conosco,
        canzoni di cielo, di terra e di bosco.
                                (dal finale dello spettacolo)
 

Fotografie dello spettacolo Fiabe e Leggende delle Dolomiti di Luciano Gottardi

 

 

 

I Burattini di Luciano Gottardi - via don Milani, 11 38121 TRENTO
cell. +39 340 9600847 
info@burattini.it - p. iva 01606870226