Do the right thing
Spettacoli di pupazzi su nero

Spettacoli per bambini e adulti
per immergersi nelle atmosfere sognanti e poetiche di un passato prossimo

Il pubblico entra in una piccola tenda rotonda. Solo dieci persone alla volta. Cala il buio profondo. Le luci illuminano debolmente la scena. Le musiche e i rumori introducono gli spettatori nel mondo incantato dei pupazzi ed inizia il sogno, la poetica visione di un breve spettacolo (6' circa) che racconta frammenti di vita quotidiana, ipotetiche visioni dell'uomo, sguardi sul se e sull'altro.
Ep. 1 “Il seme”. Un bambino trova per terra un seme. Lo interra e aspetta. Il seme germoglia e diventa un alberello. Il bambino diventa un uomo. L'alberello diventa un albero e l'uomo diventa vecchio.
Ep. 2 “La casa”. Un uomo si sveglia al mattino iniziando il suo consueto e quotidiano uso ed abuso di energia elettrica, gas, acqua. Qualcuno bussa alla porta: l'uomo apre ed entra in casa un ramo, cresciuto durante la notte. Infastidito, l'uomo inizia a tagliarlo, ma scopre che su quel ramo č appoggiata anche la sua casa che inizia a vacillare.
Ep. 3 “Il cibo”. Nel mesolitico un uomo caccia con arco e frecce. Nel neolitico una donna pianta dei semi iniziando a coltivare. Oggi un uomo irrora antiparassitario con l'atomizzatore sul suo campo di mele. Domani?
Altri episodio di “Do the right thing” saranno prodotti nei prossimi anni.
“Chi pianta alberi sappia che altri ne godranno l'ombra.” 

Fotografie dello spettacolo

 

 

I Burattini di Luciano Gottardi - via don Milani, 11 38121 TRENTO
cell. +39 340 9600847 
info@burattini.it - p. iva 01606870226